Battute conclusive per il Trofeo Osmo di Quarta categoria pronto ad avere il suo nuovo vincitore.

Oggi sono in programma le semifinali con il seguente programma
Ore 18
Tommaso Zanini – Gianfranco Campese
Ore 19.30
Fabio Guidolin – Simone Ghiotto

Giovedì 13 luglio invece la finalissima con le premiazioni.

Una vittoria all’ultimo respiro o, meglio, al doppio di spareggio!

Missione compiuta per la nostra squadra di serie D1, che centra la salvezza ai playout al termine di una combattutissima sfida con il Tennis Club Dolo.

Grandi protagonisti sono stati il capitano Edoardo Florio e Marco Galante, vincitori sia nei singolari che nei due doppi, di cui il primo risolto per 10-4 al long tie-break. Al loro fianco i gemelli Giovanni e Pietro Stimamiglio. Bravissimi tutti!

Gara di andata per la promozione in B2 per la squadra di serie C!

E vittoria per 5-1 dei nostri ragazzi grazie ai successi nei singolari di Giovanni Peruffo, Tommaso Bertuzzo, Simone Fucile e Tommaso Stimamiglio e nel doppio di Bertuzzo/Peruffo mentre Fucile/Stimamiglio si sono arresi per 10-4 al long tie-break.

Domenica prossima la gara di ritorno sui campi di casa!

“Un risultato sicuramente positivo perchè i giocatori hanno mantenuto la concentrazione alta per tutta la giornata – commenta il tecnico Sebastian VasquezSarà fondamentale conservare questa attenzione anche al ritorno perché non é ancora finita e non possiamo concederci distrazioni. Bravi tutti quelli che sono scesi in campo, con un ringraziamento per  Andrea Zanini, componente della squadra, che si é reso disponibile a qualsiasi evenienza, dimostrando una volta di più attaccamento ai colori sociali”.

 

Tennis Chieti – Tennis Comunali Vicenza 1-5

SINGOLARI: Peruffo (2.3) b. Bonafede (2.5) 6-2 6-1; Bertuzzo b. Bravetti (2.6) 7-6 6-2; Fucile b. Finocchi (2.8) 6-3 6-1; Stimamiglio b. Sciulli (2.8) 6-4 6-0
DOPPI: Bertuzzo/Peruffo b. Finocchi/Sciulli 6-0 6-2, Stimamiglio/Fucile perso da Bravetti/Bonafede b. Stimamiglio/Fucile  7-5 3-6 10-4

 

Bravissimo il nostro Giovanni Peruffo che vince il torneo open sui campi del Tennis Club Dolo.

 

Dopo i derby “in famiglia” con Tommaso Dal Santo battuto in rimonta nei quarti per 2-6 7-5 6-3 e in semifinale contro Marco Carretta superato per 7-5 6-3, in finale Giovanni si trova opposto ad Alessandro Ragazzi (2.2) costretto al ritiro quando si trovava sotto nel primo set 5-2.

Davvero un ottimo torneo per Giò seguito dal maestro Mirko Balestro.

Ormai ci siamo!

Da lunedì 12 giugno tornano i nostri Centri estivi!

Sport, gioco e tanto divertimento per ragazzi e ragazze dai 5 ai 14 anni!

Una vacanza nel verde e all’aria aperta, seguiti da personale qualificato, e con la possibilità di fare nuove amicizie o di scoprire differenti attività.

E, allora, vi aspettiamo: ci sono ancora posti a disposizione, ma non aspettate troppo!
0444.291180
info@tenniscomunalivicenza.it

“Colpo di mercato” per il Centro sportivo Delta Altavilla che introduce una nuova figura tecnica all’interno del circolo per quanto riguarda il settore padel.

Stiamo parlando di Luca Scalari, nome ben noto agli appassionati del settore.
Classe 1977, maestro nazionale, da gennaio 2022 fiduciario del Veneto per il padel e direttore dei raduni Under 18, Scalari sarà il direttore tecnico del CPA che ha sede proprio nel nostro circolo.
“Sono molto contento di questa nuova opportunità – esordisce – E gli obiettivi sono duplici: da un lato avvicinare al mondo del padel un numero sempre maggiore di bambini e giovanissimi e, dall’altro, far diventare la struttura un punto di riferimento del Nord Italia. Il mio compito sarà quello di coordinare le attività e di fare formazione puntando, in un futuro non troppo lontano, a portare le squadre maschili e femminili entrambe in serie A”.

A dargli il benvenuto il presidente Enrico Zen: “Con l’arrivo del maestro Luca Scalari alziamo ancora la qualità del circolo, che presto diventerà una standard school per il padel – dichiara – La finalità è di far crescere i nostri giovani in modo che possano ottenere risultati sempre più importanti. In altre parole, puntiamo ad avviare un percorso ambizioso come siamo riusciti a fare nel tennis con Tennis Comunali Vicenza.
E sono convinto che Luca Scalari sia la figura giusta per competenze, professionalità e passione”.


Si parla sempre più argentino sui campi di Tennis Comunali Vicenza.

Due i nuovi giocatori Italo – argentini tesserati per i nostri colori e che faranno parte delle due squadre di serie C.

Si tratta di Candela Vazquez e di Faustino Boffelli, entrambi classe 2008, classificati 2.6 e 2.7 in italia.

Sono arrivati da pochi giorni in Italia dove si stanno allenando e fanno base in vista di disputare tornei Internazionali U16 e U18 tra cui il Bonfiglio e l’Avvenire.

Candela ha classifica ITF Junior 199 e 3 punti WTA ed è seguita dal suo coach Agustin Suarez. Domenica ha debuttato in serie C vincendo sia in singolare che in doppio con Alice Paterno.

Faustino é allenato dal coach internazionale Leo Lerda, che in passato ha seguito diversi top 100.
Originario di Cordoba, attualmente é il numero 2 argentino nella categoria U16.

Con loro in Italia anche il manager Leonardo Ivan Rudich. E proprio grazie alla sua amicizia con il nostro tecnico Sebastian Vazquez si é concretizzata l’opportunità di averli a Vicenza.

Ci conoscevamo ai tempi in cui entrambi giocavamo in Argentina – spiega Vasquez – e poi ci siamo reicontrati in occasione di alcuni tornei. Credo si tratti di un’importante collaborazione e di un passo di crescita verso traguardi sempre più ambiziosi. I tecnici argentini hanno dimostrato grande disponibilità e voglia di collaborare con noi mentre Candela e Faustino sono ragazzi di indiscusse qualità”.


Un primo ed un secondo posto!
Massimiliano Fucile é stato l’assoluto protagonista del torneo Junior Next Gen Italia andato in scena sui campi del Tennis Pineta a Verona e che ha visto ben 465 iscritti nelle diverse categorie.

Nel singolare Under 14 Massi si é arreso soltanto a Petar Giuseppe Ciangherotti Drpic (Associazione Tennis Verona) con il punteggio di 6-4 6-3 mentre nel doppio in coppia con Mattia Cona si é imposto contro Alberto Nicolini e Nicolò Campetti per 6-4 6-2.

En plein vincente per la nostra squadra di serie C, che chiude il girone a punteggio pieno andando a vincere con un netto 6-0 contro il Circolo Tennis Rovigo. E, adesso, i playoff per cercare di coltivare sogni di gloria. Obiettivo salvezza, invece, per le ragazze capitanate da Alessia Stefani, che saranno invece impegnate nei playout.

Questi i risultati degli incontri disputati domenica
Bertuzzo (2.5) b. Prescendi (2.8) 6-1 6-2
Fucile (2.6) b. Agustin Germana 2.8 6-3 7-5
Stimamiglio (2.7) b. Rizzi (3.2) 6-0 6-0
Peruffo (2.3) b. Crivellin (2.8) 6-0 6-1
DOPPI:
Bertuzzo/Peruffo b. Rossi (3.3)/Crivellin (6/3 6/2)
Stimamiglio/Fucile b. Prescendi (2.8)/Rizzi 6-3 4-6 10-3

Doppio derby con Padova per le nostre sue squadre di serie C!
Sfida a senso unico per i ragazzi che si impongono per 6-0 contro l’Accademia Tennis Plebiscito Padova  vincendo tutti gli incontri e lasciando pochi games agli avversari e confermandosi a punteggio pieno nel girone. Questi i parziali.
Battiston b. Belluco (3.2) 6-1 6-0
Bertuzzo b. Zirbi (3.2) 6-4 6-0
Fucile b. Scodellari (3.3) 6-1 6-0
Stimamiglio b. Camuffo (3.3) 6-1 6-1
DOPPI: Bertuzzo/Battiston b. Belluco/Polignano 6-0 6-1
Stimamiglio/Fucile b. Camuffo/Scodellari 6-1 6-1
Sconfitta, invece, per le ragazze battute per 4-0 dalla Canottieri Padova e capitanate nell’occasione dal maestro Edoardo Florio.
Vittoria Zorzi perde contro Vincenti (2.4) 6-3 6-3 e stesso punteggio per Martina Stefani con Mariotto (2.6) mentre Caterina Cavalloni rimedia un duplice 6-1 dalla vicentina Chiara Albiero (2.8).
Infine nel doppio Zorzi e Cavalloni si arrendono a Girardi-Albiero per 7-6 6-2.