Il vincitore Christian Capacci premiato da Enrico Zen e Simone Cavestro

 

E’ Christian Capacci (2.7 del Tennis Villa Carpena) il vincitore del Torneo Super Next Gen Italia che si é concluso oggi sui nostri campi. A contendergli il trofeo é stato Daniel Buffa (2.7 del Green Garden Mestre) anche se la sfida é stata sostanzialmente a senso unico. 6-3 6-2 il punteggio finale di una partita che ha visto Capacci sempre al comando, mettendo in mostra un tennis potente sia con il dritto che con il rovescio.

Buffa, instancabile lottatore, ha pagato sicuramente un po’ la stanchezza, non riuscendo a contrastare come avrebbe voluto il più giovane avversario. Dopo aver salvato due match-point si é dovuto arrendere al terzo.

“Sono comunque molto contento del mio torneo perchè non mi sarei mai aspettato di arrivare in finale – il commento a caldo – Credo che oggi abbiano fatto la differenza la sua potenza e anche il fatto che ero un po’ stanco, soprattutto dopo la doppia partita di sabato. Dedico questa coppa ai miei nonni”.

Felice, e non potrebbe essere altrimenti, il vincitore Christian Capacci: “Pensavo di potercela fare, però ho dovuto giocare davvero bene per vincere. Penso che la mia forza sia stata quella di averci creduto, anche quando in altre partite mi sono trovato sotto nel punteggio. La partita forse più difficile é stata quella dei quarti di finale contro il mio compagno di allenamento, Lorenzo Angelini. Dedico questo successo ai miei maestri”.

A premiare i vincitori Enrico Zen, presidente di Tennis Comunali Vicenza, che si è complimentato con i ragazzi per l’educazione e il rispetto delle regole che hanno dimostrato nell’arco della settimana.

Al suo fianco Alessandra Babbi, giudice arbitro del torneo e Pierangelo Visentin, giudice di sedia della finale. Presente anche Simone Cavestro, presidente del Circolo Tennis Vicenza, a dimostrazione della sinergia dei due circoli nell’organizzare l’importante torneo.

Enrico Zen ha poi ricambiato la visita presenziando alle premiazioni del femminile che ha visto il successo di Caterina Novello, ex giocatrice di Tennis Comunali, oggi in forza al CTV che si é imposta in rimonta contro Julia Peer (2.6 del TC Bolzano) con il punteggio di 3-6 7-6 6-2.

 

E’ in programma alle ore 10 di domenica 14 marzo la finalissima del Torneo Super Next Gen Italia Under 16 e Under 18 andato in scena sui nostri campi questa settimana.

La sfida opporrà il 2.7 veneziano Daniel Buffa al 2.7 modenese Christian Capacci, che hanno eliminato rispettivamente Angelo Rossi (2.6) per 7-6(3) 6-4 e Giacomo Checchin (3.1) per 6-3 7-6(5).

Al termine dell’incontro le premiazioni! La finale del torneo femminile, che andrà invece in scena sui campi del Circolo Tennis Vicenza a partire dalle ore 11, metterà di fronte la vicentina Caterina Novello (2.7 del CTV) e Julia Peer (2.6 del TC Bolzano).

Battute conclusive per il Torneo Super Next Gen Italia in corso di svolgimento sui nostri campi.

Sabato 13 marzo é in programma un doppio turno con quarti di finale al mattino e semifinali al pomeriggio. Nessun vicentino in campo dopo l’eliminazione del nostro Simone Fucile (2.8) e Riccardo Campagnola (2.6 del CT Vicenza), entrambi sconfitti al long tie-break rispettivamente da Gregorio De Gasper (2.6) e da Moroder (2.7).

Questi gli orari

  1. Questi gli orari di gioco di venerdì 12 marzo: primi incontri in programma alle ore 10.30: in campo anche Riccardo Campagnola (2.6 del CT Vicenza) opposto a Gabriel Moroder (2.7). A seguire gli altri match, tra cui la sfida che vedrà il nostro Simone Fucile (2.8) affrontare Gregorio De Gasper (2.6).

 

Sono due i vicentini restati in gara dopo l’eliminazione di Davide Galvanin e Luca Pavan: si tratta del nostro Simone Fucile, che venerdì affronterà il 2.6 padovano Gregorio De Gasper, testa di serie n. 7, e di Riccardo Campagnola (2.6 del CT Vicenza) che se la vedrà con Gabriel Moroder (2.7).

Questo il tabellone aggiornato!

E’ rimasto soltanto Simone Fucile a tenere alti i colori di Tennis Comunali Vicenza nella fase finale del Trofeo Super Next Gen Italia. Tutto facile per lui all’esordio contro il 3.1 padovano Alberto Nordio a cui ha concesso appena un game: 6-1 6-0 il risultato dell’incontro.

Peccato, invece, per Andrea Zanini (3.1) che, dopo aver vinto il primo set per 6-3 contro il 2.8 modenese Riccardo Ercolani, perde il secondo per 6-0, complice un fastidio alla spalla, e poi si arrende per 10-8 al long tie-break.

Niente da fare neppure per Andrea Martellato (3.1) da quest’anno tesserato per Tennis Comunali Vicenza che perde 6-4 6-1 da Leonardo Tagliavini (2.8). Fuori anche Tommaso Stimamiglio (3.1)  battuto per  6-3 6-2 dal padovano Alberto Scapolo (2.8).

Per quanto riguarda invece i vicentini avanza Luca Pavan (2.7 del TC Schio) che si sbarazza facilmente del padovano Edoardo Bavato (3.1) per 6-1 6-2. Deve arrendersi invece Pietro Cappellaro (2.8 di Tennis Palladio 98) che, non ancora al meglio dopo un infortunio, perde per 6-1 6-2 dal padovano Giacomo Checchin (3.1).

Infine, debutterà giovedì 11 marzo Davide Galvanin (2.6) che affronterà il 2.8 veronese Andrea Prando.

 

Entra nel vivo il Torneo Super Next Gen Italia in corso di svolgimento sui nostri campi e giovedì 11 marzo scenderanno in campo anche le teste di serie del tabellone dopo il forfait di Alessandro Battiston. Tra queste Davide Galvanin, 2.6 del TC Porto Santa Margherita e n. 6 del tabellone, che debutterà contro Andrea Prando (2.8). Per quanto riguarda gli altri vicentini il nostro Simone Fucile (2.8) incrocerà il veronese Samuele Seghetti (2.7) mentre Luca Pavan (2.7 del TC Schio)  se la vedrà con il padovano Nicholas Scala (2.6).