Filippo Dal Molin sceso in campo nel torneo U12 di Rovigo

Iniziano a “scaldarsi” i nostri giovani tennisti in un avvio di stagione che, a dispetto dell’emergenza sanitaria, ha comunque in calendario un buon numero di tornei.

Nel fine settimana sono scesi in campo Filippo Dal Molin e Robert Iorga. Il primo era impegnato a Rovigo nel Rodeo giovanile Studio Blu infortunistica U12, prova abilitante alla partecipazione alle qualificazioni regionali dei Campionati italiani.

Dopo un ottimo esordio  contro Carlo Vian (4.6) battuto con un duplice 4-0, Filippo si impone in rimonta contro Diego Terzo (4.3) con il punteggio di 1-4 4-0 12-10. Nel terzo incontro, però, deve arrendersi a Nicolò Zavan (4.1) con un doppio 4-3,

Tre partite superate, invece, a Trento per Robert Iorga, che esce sconfitto nella quarta sfida che lo opponeva a Rocco Vantini (4.1). Si é trattato di un’autentica battaglia contraddistinta da tre tie-break. Quello decisivo, disputato come da regolamento al posto del terzo set dopo che i primi due si erano chiusi entrambi sul 4-3, premiava il suo avversario  a Davide Bertoliniper 7-4.

Accedeva al tabellone finale anche Nicola Filippi Fermar, che batteva quindi Samuel Gualterotti (4.3) con il punteggio di 4-0 2-4 7-4 per poi cedere al turno successivo a Davide Bertolini.

Bravi comunque e pronti per le nuove sfide!

Per Robert Iorga tre turni superati a Trento e un quarto perso al tie-break

Nicola Filippi Farmar anche lui impegnato a Trento dove ha conquistato il tabellone finale