Articoli

Massimiliano Fucile con il maestro Federico Fort

 

Si ferma soltanto in finale la cavalcata di Massimiliano Fucile nel tabellone Under 12 del torneo Macroarea di Verona.

Il nostro giocatore si é arreso, infatti, a Leonardo Trivellato (4.1 del Tennis San Paolo) con il punteggio di 6-1 6-4.
Fucile, 3.5 di classifica, ha pagato la tensione e l’emozione dell’importante appuntamento.

”In realtà nei primi giochi entrambi i ragazzi erano letteralmente bloccati – racconta il maestro Federico Fortpoi Trivellato é riuscito a far suo l’incontro puntando sulla regolarità e la corsa. Purtroppo la reazione di Massi é arrivata troppo tardi, sul 6-1 5-1, quando si é portato sul 4-5 e ha avuto tre palle per il 5-5 senza tuttavia riuscire a sfruttarle come del resto può capitare in quei frangenti in cui si decide tutto in pochi colpi, Ecco, dispiace che se fosse riuscito ad invertire la tendenza prima forse adesso saremmo a commentare un altro risultato. In ogni caso il bilancio del torneo é più che positivo e gli servirà come esperienza in vista del proseguo della stagione che è appena iniziata”.

Bel risultato per il giovanissimo Andrea Zanini che, sotto l’albero di Natale, trova il secondo posto al torneo rodeo di Spinea riservato ai Terza categoria.

Il nostro giocatore (3.2) nei quarti ha piegato Alessandro Pozzani (3.4 del Tennis Desenzano) con il punteggio di 4-1 3-5 7-1 al tie-break, in semifinale ha eliminato la testa di serie n. 1 Federico Boscolo (3.1) per 5-4(4) 4-2 e in finale di é arreso soltanto ad Alberto Nordio (3.2 del Tennis San Paolo) al termine di un incontro molto tirato chiuso sul 5-3 5-4(4) per il suo avversario.

In ogni caso per Andrea un ottimo torneo: bravo!

S’infrange contro l’Eurotennis Treviso il sogno della nostra squadra Under 16 maschile capitanata da Mirko Balestro e Federico Fort nelle finali di Macroarea.

I nostri ragazzi si arrendono per 2-1 al termine di una sfida combattuta ed equilibrata.

Tutto si decide nel doppio con Bertuzzo e Stimamiglio che cedono con il punteggio di 6-3 6-4 alla coppia trevigiana Cherie/De Gasper dopo che i singolari si erano conclusi sull’1-1.

Bel successo di Tommaso Bertuzzo (2.7) che s’impone contro per 6-1 1-6 6-3 contro il pari classifica Edoardo Cherie. Sconfitta invece con un duplice 6-3 per Luca Pavan (2.8) ad opera di Gregorio De Gasper (2.7).

Sconfitta, invece, in semifinale l’Under 14 maschile del maestro Andrea Bortolon che perde per 3-0 contro il TC LadiniaAndrea Zanini (3.2) perde per 6-4 2-6 6-3 contro Kilian Dalla Piazza (3.2) mentre Jacopo Greco Lucchina (4.2) è battuto con un doppio 6-1 da Kevin Vinatzer (3.4). Ininfluente quindi il doppio, che vede gli avversari vittoriosi senza giocare.

L’Under 14: da sinistra Andrea Zanini, capitan Andrea Bortolon e Jacopo Greco Lucchina

Secondo… secondo posto ai Campionati regionali disputati sui campi del Circolo Tennis Costabissara
A conquistare la finale é stato il nostro Tommaso Bertuzzo, testa di serie n. 1 del tabellone, superato da Gregorio De Gasper (2.7 dell’ Eurosporting Treviso) con il punteggio di 6-3 6-4.

Tempo di finali per i nostri giovanissimi giocatori.

Robert Iorga, sui campi del CT Costabissara, si gioca quella per il titolo regionale Under 10 dovendosi arrendere soltanto ad Alberto Dalle Carbonare (Tennis Thiene) con il punteggio di 7-5 6-0.