Adele Burato in azione

 

Nel campionato di serie C femminile poker casalingo per la nostra squadra A, che riscatta la sconfitta d’esordio con il San Giovanni Lupatoto battendo nettamente l’Eurosporting Treviso per 4-0.

Tutto facile per le ragazze capitanate da Alessia Stefani, che in singolare fa valere la sua classifica (2.6) e concede appena un game a Martina Coghetto (3.2) imponendosi per 6-0 6-1. Più lottata la sfida che la n. 1 Adele Burato (2.4) vince contro Sveva Maria Ricci (3.1) per 6-4 6-3. Alice Paterno (3.1), invece, batte Francesca Da Re (3.4) per 6-0 6-4 ripetendosi poi nel doppio a fianco di Burato con le nostre due portacolori che sconfiggono Coghetto – Ricci per 6-4 6-2.

Domenica altro banco di prova importante sui campi del Park Tennis.

Dopo l’esordio vittorioso a Padova contro la Canottieri, la formazione B pareggia per 2-2 ancora in trasferta, ma questa volta contro l’AT Verona.

E’ stata una sfida molto combattuta con le ragazze capitanate da Angela Canton che hanno trovato il punto grazie al doppio. Ma andiamo con ordine. Nei singolari Martina Stefani (2.8) con il solito  grande carattere riesce a battere in rimonta la pari classifica Sofia Sambù  per 2-6 6-1 6-4.

Negli altri due incontri Greta Carretta (3.2) e Vania Bisarello (3.3) cedono rispettivamente a Linda Canteri (3.2) ed Emma Deanesi (3.4) con un doppio 6-2 la prima e con il punteggio di 6-2 7-5 la seconda.

Ci pensano, però, nel doppio Stefani e Carretta a firmare il 2-2 vincendo in rimonta per 3-6 6-4 10-3 contro Sambù – Canteri.

Domenica il debutto casalingo contro il Bardolino.

Alice Paterno al servizio