Missione compiuta!

Dopo i due pareggi in rimonta con il TC Rungg e il TC Genova 1893 la nostra squadra di serie A2 torna alla vittoria espugnando con un perentorio 5-1 Siracusa.

La sfida si mette subito in discesa per i ragazzi capitanati da Osvaldo Della Valle che volano sul 2-0 grazie ai successi di Marco Speronello contro Vasile Antonescu (7-5 6-1) e di Gabriele Bosio opposto a Matteo Bongiovanni (6-4 6-2). A tenere accese le speranze dei siciliani ci pensa Alessio Di Mauro che, nella sfida tra numeri uno, piega Peter Maximilian Heller per 6-4 7-6(8) dopo che il tedesco “targato” Tennis Comunali Vicenza nel tie-break era riuscito a rimontare dal 3-6 fino al sei pari.

Ad operare l’allungo è Giovanni Peruffo che si fa “un sol boccone” di Sebastiano Coccola a cui lascia soltanto un game (6-1 6-0).

Sul 3-1 dopo i singolari bisogna aspettare i doppi e la… pioggia che costringe a giocare al coperto. L’attesa è quasi più lunga dello svolgimento delle due sfide, letteralmente a senso unico.

Da una parte Heller e Peruffo liquidavano Antonescu/Lombardo per 6-0 6-1 mentre dall’altra la collaudata coppia Speronello/Bosio concedeva due giochi in più a Lumera/Bongiovanni imponendosi 6-2 6-1.

Adesso l’attenzione è già rivolta alla sfida casalinga di domenica che vedrà ospite sui campi di via Monte Zebio il Match Ball Firenze, che oggi ha osservato il turno di riposo mentre per quanto riguarda le squadre che contendono ai nostri la qualificazione ai playoff il Tc Rungg è passato per 4-2 a Reggio e il Tc Genova 1893 ha strappato un pareggio per 3-3 in rimonta nel long tie-break dell’ultimo doppio in casa del Tc Treviglio.

Appuntamento dunque a domenica, con inizio alle ore 10, per sospingere i nostri ragazzi in un incontro che si annuncia molto delicato o, meglio ancora, da… Match Ball!